Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
lunedì 9 dicembre 2019 ..:: Viaggi » EUROPA » Slovenia » Slovenia festa della birra a Lasko ::.. Registrazione  Login


Vola in Perù

 

SLOVENIA,

FESTA DELLA BIRRA A LASKO

 

di ANNA MARIA ARNESANO

foto di GIULIO BADINI

 

Chi la conosce sa che la Slovenia è un’ottima produttrice di vini, che cominciano ad essere giustamente apprezzati pure all’estero. Ma tra gli sloveni va molto forte anche la birra, grazie alla presenza nella regione centro-orientale della Stiria slovena di estese coltivazioni di luppolo di elevata qualità, ricercato all’estero per la sua peculiare fragranza alla citronella.  A dominare il mercato interno sono due marchi storici, la Union di Lubiana e la Lasko prodotta nell’omonima cittadina termale presso Celje, terza città della Slovenia a metà strada tra Lubiana e Maribor, lungo le sponde del fiume Savinja.  Lasko costituisce un’apprezzata località di villeggiatura tra verdi colline per la presenza di sorgenti di acqua isotermale conosciute fin dal tempo dei Romani, divenuta famosa a partire dal 1854 quando, complice la ferrovia che collega Vienna a Trieste, cominciò ad essere frequentata dall’imperatore Francesco Giuseppe e dalla sua corte.  Oggi il suo moderno centro fitness dispone di uno dei maggiori e più diversificati complessi di saune dell’intero paese, con vari tipi di massaggi, aromaterapia, shiatsu, impacchi anticellulite e trattamenti estetici del corpo e del viso, nonché di piscine con massaggi subacquei.  Ma Lasko è conosciuta soprattutto per la sua birra, pivo in sloveno, che qui si produce in grande quantità fin dal 1825, come si può riscontrare nell’apposito museo. Per celebrare il suo prodotto per antonomasia ogni anno Lasko organizza, dal 12 al 16 luglio, la Festa della Birra, una grande kermesse di musica dal vivo di ogni genere, manifestazioni culturali e sportive, mostre, giochi, esposizione di fiori e giardinaggio, fuochi d’artificio (mille petardi in mezzora) e quant’altro, oltre ovviamente a fiumi di birra a basso prezzo consumata in ogni possibile luogo allestiti per l’occasione. Durante la festa verrà anche rievocata una tradizionale cerimonia nuziale rustica, con i partecipanti in abiti del tempo che fu. Particolare attenzione viene riservata ai bambini, con apposite attrazioni e iniziative presso il parco dei divertimenti. Clou della manifestazione una sfilata di cinquanta carri per mostrare come si può produrre la birra artigianalmente, per rievocare i vecchi mestieri, il lavoro nei campi e nei boschi. Per la precisione si tratta di uno degli appuntamenti più divertenti del calendario sloveno, capace di richiamare 120 mila visitatori, non male per un paese che conta appena 3.600 anime, molte delle quali impegnate ad animare la festa. Un consiglio: andando a Lasko non bisogna perdersi un pasto nell’elegante ristorante ospitato nel castello medioevale che sovrasta l’abitato, considerato uno dei migliori della Slovenia: tra le tante portate non possono ovviamente mancare anche piatti a base di birra.

Info:  www.turisticnodrustvo-lasko.si e info@slovenia-tourism.it

 

Lasko
Lasko
Lasko
Lasko

Copyright (c) 2005 ©IlGotha.it. Diritti riservati.La copia totale o parziale sarà punita a n.d.legge   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation