Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
mercoledì 21 agosto 2019 ..:: Hotel » Villa Sassa Lugano ::.. Registrazione  Login

 

LUGANO: WEEK-END A VILLA SASSA

PER SCOPRIRE CAPOLAVORI D’ARCHITETTURA E DI ARTE CONTEMPORANEA

 

Attira appassionati di arte e architettura moderna, amanti di sport acquatici ed estimatori dell’alta qualità della vita di un centro tutt’altro che sonnolento. Parliamo di Lugano, la cittadina svizzera adagiata sulla sponda del lago, che da qualche tempo offre al visitatore soggiorni ricchi di scoperte: dai capolavori di Mario Botta, il geniale architetto ticinese paragonato al suo connazionale Le Corbusier, alle mostre di Villa Malpensata fino all’Alinghi Swiss Tour 2006, la spettacolare regata che si terrà il 13 e il 14 maggio. Per i bon vivant l’albergo giusto da prenotare è Villa Sassa, bellissima dimora circondata da un grande parco affacciato sul golfo che offre un attrezzato wellness club, un ristorante gourmet e una discoteca. Ultimo dettaglio non trascurabile: Lugano è ora facilmente raggiungibile da Roma con Darwin Airline (www.darwinairline.com), la compagnia che collega la capitale alla città ticinese con due voli giornalieri.

Mario Botta e gli altri

Lugano e la regione circostante negli ultimi 50 anni hanno visto nascere e svilupparsi una scuola di architettura diventata famosa a livello internazionale. Il maestro più celebrato è Mario Botta, autore fra l’altro dell’ampliamento del Teatro alla Scala di Milano. Alcuni dei suoi capolavori, basati su forme geometriche semplici e sull’uso del mattone, si possono ammirare nel centro di Lugano: la Banca del Gottardo, il Palazzo dei Cinque Continenti, il Palazzo Ransila, la Biblioteca Salita dei Frati nel convento dei Cappuccini. Un altro edificio che merita una visita in città è la Biblioteca Cantonale, costruita nel 1942 da Carlo e Rino Tami e subito entrata nelle antologie di architettura. Chi desidera ampliare l’itinerario trova altri gioielli contemporanei poco conosciuti disseminati nelle immediate vicinanze della città. Dalle case unifamiliari di Botta a Morbio Superiore, Ligornetto, Riva San Vitale, Massagno e Breganzona alla chiesa sul Monte Tamaro, sempre opera di Botta, affrescata da Enzo Cucchi. Si raggiunge da Rivera (15 km da Lugano) in funivia e dalla cima del Monte si gode un panorama mozzafiato.

Christo a Villa Malpensata

Tipica architettura lacustre dell’800, Villa Malpensata è sede del Museo d’Arte Moderna della città di Lugano e ha ospitato esposizione di altissimo livello. La stagione 2006 è stata inaugurata da Christo e Jeanne-Claude, una vasta retrospettiva inedita in Europa dedicata alla coppia di artisti famosa per avere impacchettato diversi edifici pubblici nel mondo, che resterà aperta fino al 18 giugno. Sono esposti disegni preparatori, collages, modelli in scala considerati anch'essi vere e proprie opere d'arte. Inoltre i visitatori hanno la possibilità di vedere in anteprima il prossimo lavoro della coppia, ancora in via di progettazione: l'Over the river, che verrà eseguito per lo Stato del Colorado.

Aria di Coppa America sul lago

Un altro evento da non perdere è la tappa luganese dell’Alinghi Swiss Tour 2006, la regata ideata dal vincitore della Coppa America 2003 giunta alla seconda edizione. Il 13 e il 14 maggio una cinquantina di equipaggi svizzeri si disputeranno il titolo di match race a bordo di imbarcazioni Streamline. I migliori equipaggi cercheranno di sfidare il team Alinghi timonato da Jodi Calafat, stratega della squadra. Un’occasione per tutti gli appassionati di vedere in azione il team dei propri beniamini. Per assistere a qualificazioni, finali e semifinali Gli spettatori avranno a disposizione una tribuna sul lungolago, in zona Belvedere.

Villa Sassa, l’hotel per viaggiatori esigenti

Una vista sul lago mozzafiato, un giardino rigoglioso, un centro benessere attrezzatissimo e un ristorante dalle proposte culinarie innovative. Ecco i plus che hanno fatto di Villa Sassa Hotel, Residence & SPA l’albergo preferito dai viaggiatori attenti ed esigenti. L’antica villa ristrutturata con gusto è il fulcro di un’ampia struttura che comprende anche un centro per conferenze e meeting, un residence e una discoteca, il Glamclub Sassa. Le camere e le suite sono 120, tutte arredate armoniosamente. Dopo una giornata trascorsa tra shopping e tour culturali, gli ospiti possono rigenerarsi nella SPA con area fitness, area relax con una splendida piscina, idromassaggio, sauna e bagno turco. Difficile resistere alle proposte gourmet di Mauro Grandi, lo chef del ristorante Ai Giardini di Sassa, che miscela i prodotti del territorio con la cucina mediterranea. Se avete fretta, però, potete gustare anche un piatto velocemente. Il bar Sassa Lounge, aperto fino alle 24.30, consente di gustare uno spuntino caldo anche dopo il cinema o il teatro. I nottambuli non mancheranno di concludere la serata con una visita al Glamclub Sassa, il discobar aperto venerdì e sabato. Alla domenica, poi, non perdete il barbecue in terrazza.

Pacchetto “Week-end di benessere e cultura” a Villa Sassa al costo di CHF 499/Euro 344 per persona comprendente 2 pernottamenti in camera doppia Deluxe; cocktail di benvenuto; visita della città con particolare riguardo all’architettura contemporanea o artistica ed entrata al museo d'arte moderna (con guida dedicata); cena di 4 portate al Ristorante "Ai Giardini di Sassa", bevande escluse; 1 massaggio rilassante di 30'; entrata libera al Wellness Club Sassa con area fitness e area termale (piscina interna ed esterna, sauna, idromassaggio, bagno turco, ecc.).

 

Villa Sassa Hotel, Residence & SPA – Via Tesserete 10 – CH – 6900 Lugano

Tel. +41 91911 41 11 – Fax +41 91 922 05 45

E-mail info@villasassa.ch Internet www.villasassa.ch

 

di ANNA MARIA ARNESANO

 

Copyright (c) 2005 ©IlGotha.it. Diritti riservati.La copia totale o parziale sarà punita a n.d.legge   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation