Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
mercoledì 13 novembre 2019 ..:: Hotel » La Virginia ::.. Registrazione  Login

 

AGRITURISMO LA VIRGINIA

 

Le cose belle della vita hanno sapore solo se condivise”:

poche parole presentano la Virginia,

più che un agriturismo, una filosofia di vita

 

Solitario e maestoso, avvolto dai lampi di luce del tramonto e dalla velatura delle nubi che a volte lo sfiorano, il Re di Pietra, il Monviso ha rubato infiniti sguardi e affascinato viaggiatori di ogni tempo. Sull’antica “Via del Sale”, che percorreva la Val Po da Saluzzo fin oltre il Monviso, un tempo esisteva una locanda governata da una donna di nome Virginia; a distanza di molti anni e dopo un lungo restauro la locanda riapre. Un sogno che diventa realtà, disegnato per fermare il tempo e riscoprire il silenzio e la gioia di dividere le emozioni con gli amici di sempre o con gli ospiti appena giunti. All’interno si respira la calda atmosfera rustica del passato creata dal cotto autentico dei pavimenti e dal legno dei soffitti, dagli arredi antichi e dal focolare scoppiettante nell’ingresso. La Virginia racchiude i suoi segreti in mobili rustici di alta montagna, tutti pezzi unici, scelti con cura nelle vallate piemontesi e da oltralpe. Accoglienti e curate nei particolari, le sei camere doppie e la tripla sono dotate di telefono, Tv, Internet, fax e aria condizionata con vista panoramica nel verde sconfinato della Valle Po. Impreziosisce l’ambiente una sala biblioteca enogastronomica, con piacevoli incursioni nel mondo dei vini e dei formaggi e una spaziosa cantina enoteca al piano interrato, un carosello di etichette piemontesi ed italiane scelte con cura da Gianfranco Battisti, sognatore e patron della locanda. Davanti al caminetto, su tavoli di legno massiccio, si esplora lo scrigno dei tesori del territorio attraverso degustazioni di prodotti tipici occitani, come il lardo di Sanfront, la polenta di “pignulet d’le cursaje”, i formaggi d’alpeggio e il vino Pelaverga delle Colline Saluzzesi, con possibilità di organizzare percorsi turistici-enogastronomici alla scoperta di un appendice occitana di piacevole bellezza.

Da Torino: SS Pinerolo – Cavour – Revello

 

DA VEDERE NEI DINTORNI

Parecchi nei dintorni i tesori naturalistici e architettonici da scoprire, come l’Abbazia Cistercense di Staffarda, la Cappella Marchionale di Revello, il Monviso con il Pian del Re, dove nasce il fiume Po, il sito archeologico di Balma Boves, borgata costruita sotto una roccia e Ostana, città interamente in pietra. A pochi minuti d’auto, da non perdere una visita a Saluzzo, antica capitale dell’omonimo Marchesato, una delle più affascinanti città del Piemonte (l’antico Castello dei Marchesi di Saluzzo), la chiesa di San Giovanni, Casa Cavassa, abitazione signorile del sec. XV e il museo di Silvio Pellico. Sulla via del ritorno, il Castello della Manta (FAI) con l’affresco della Fontana della Giovinezza, e il Castello di Racconigi, residenza estiva della famiglia reale dei Savoia fino al 1946, tappa imperdibile del “Circuito delle Dimore Sabaude”.

 

di DANILO ALSONA BERTAZZI

 

Agriturismo “La Virginia”

Via Valle Po, 70 - 12036

Morra San Martino - Revello (CN)

Tel. 0175.25.90.26 fax 0175.25.94.36

Gianfranco 333.36.36.303

www.lavirginia.it info@lavirginia.it

 

Copyright (c) 2005 ©IlGotha.it. Diritti riservati.La copia totale o parziale sarà punita a n.d.legge   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation